Presentazione None But The Brave – Vico Equense Online
# 22 dicembre 2016 | 0 Commenti

Per “LibriAmo” incontro con Valerio Bruner, autore di “None but the brave”. L’articolo è tratto da “Vico Equense Online” del 16 dicembre 2016.

9 dicembre 2016 via Municipio 44, Meta

Meta – Continua il ciclo di incontri culturali “LibriAmo” promosso dall’Associazione Culturale Sfumature in Equilibrio. Il prossimo incontro, Patrocinato dal Comune di Meta, avrà come protagonista lo scrittore Valerio V. Bruner, autore del libro “None but the Brave – un viaggio immaginario dell’America di Bruce Springsteen” Come la canzone esclusa da Born in the Usa, il volume racchiude ben 22 racconti basati su alcuni capolavori by Bruce Springsteen. Ogni brano si muove drammaturgicamente dentro una cornice contraddistinta da citazioni, messe in esergo, e indicazioni discografiche, a mo’ di chiosa, di brani scelti dal vasto repertorio di Springsteen. L’attenzione dell’autore si concentra sull’uomo e sull’inumano, senza far ricorso alla facile retorica, né all’umanitarismo, non contestando, per questo, alle fantasie “neo-romantiche” il loro diritto sacrosanto di essere impaginate, e, in ultima analisi, all’amore di essere narrato, soprattutto quando è perduto. Narrazioni, in sintesi, che non si allontanano mai da quell’afflato metafisico che spira dalla ferita che separa, e unisce, l’arte e la vita. L’evento LibriAmo, organizzato dall’Associazione Culturale Sfumature in Equilibrio, in collaborazione con la testata giornalistica Corso Italia News e Patrocinato dal Comune di Meta, sarà moderato dal giornalista Vincenzo Cioffi. L’incontro godrà inoltre di momenti musicali a cura di Valerio V. Bruner e di letture drammatizzate a cura di Chiara Vitiello.

VALERIO V. BRUNER, nasce nel 1987 a Napoli. Laureato in Lingue e Letterature straniere presso l’Università degli Studi di Napoli l’Orientale, è un giornalista che coltiva la passione per la musica, il teatro e la scrittura. Il nuovo volume “None but the Brave”, segue le pubblicazione de “La ballata del drago e del leone. Alba Gu Brath” (Orientexpress editore). Dal novembre 2013 fa parte della giovane associazione culturale “Teatro di Contrabbando”, nata con lo scopo di dare voce a tutte le realtà artistiche partenopee.

Lascia un commento