• img-book

    Caiazzo Adelaide

ISBN: 978-88-942281-9-9

A qualcuno piace Fashion

di: Caiazzo Adelaide

Il titolo, “A qualcuno piace Fashion”, gioca ovviamente sull’evocazione del noto film americano, e il libro ha l’intento di raccontare, in modo ironico e disinvolto, in linea col modo di scrittura dell’autrice, quella che è la settimana tipo di una Consulente d’Immagine e una Personal Shopper, con una personalità oscillante tra una Bridget Jones e una Carrie Bradshaw, e al contempo di fornire alle lettrici, suggerimenti pratici di stile.
Una via di mezzo tra un diario e un manuale di stile.
Sette capitoli per sette giorni della settimana, suddivisi in Diario di Dea, Consulenza, Consigli.
Alla fine di ogni capitolo l’autrice analizza un tipo di fisicità, nelle quali le lettrici possono facilmente identificarsi, un’icona di riferimento.
Alla fine di ogni capito sarà inserita un’immagine dell’autrice correlata all’outfit descritto nel capitolo stesso.

15,00

Quantità
Info sull'Autore
avatar-author
Adelaide Caiazzo, per tutti Dea, è una Consulente d'Immagine, Personal Shopper, fondatrice del sito Fashion­dea.it che si occupa d'immagine, tendenze moda, sfilate ed eventi del settore. Collabora da qualche anno con FIRELINE SOUADRON XCHÈ, yacht di lusso, come Personal Shopper di prestigiosi clienti na­zionali e  internazionali. Anche se ha studiato lettere classiche, la sua vera passione è stata sempre la moda tanto da spingerla a concludere la sua formazione presso l'Academy di Carla Gozzi a Milano presso la Komax.
Libri diCaiazzo Adelaide
Acquista
Dettagli libro
Panoramica

Il titolo, “A qualcuno piace Fashion”, gioca ovviamente sull’evocazione del noto film americano, e il libro ha l’intento di raccontare, in modo ironico e disinvolto, in linea col modo di scrittura dell’autrice, quella che è la settimana tipo di una Consulente d’Immagine e una Personal Shopper, con una personalità oscillante tra una Bridget Jones e una Carrie Bradshaw, e al contempo di fornire alle lettrici, suggerimenti pratici di stile.
Una via di mezzo tra un diario e un manuale di stile.
Sette capitoli per sette giorni della settimana, suddivisi in Diario di Dea, Consulenza, Consigli.
Alla fine di ogni capitolo l’autrice analizza un tipo di fisicità, nelle quali le lettrici possono facilmente identificarsi, un’icona di riferimento.
Alla fine di ogni capito sarà inserita un’immagine dell’autrice correlata all’outfit descritto nel capitolo stesso.