Ricordati di me

Ricordati di me

Rated 4.00 out of 5 based on 1 customer rating1 Ratings

Un romanzo che racconta la forza di un desiderio, la potenza dell’amore incondizionato. Proprio come quello che esiste tra un padre e un figlio.

Add to BookShelf

  • Genre:
  • Originally Published:
    2019
  • Language:
    Italiano

Panoramica

A soli trentacinque anni, la vita di Gabriele sembra fermarsi a un bivio. Le sue certezze crollano, i punti di riferimento svaniscono. Sua moglie Silvia lo ha lasciato, è andata via senza dare spiegazioni, anche se il motivo della fine del loro matrimonio è chiaro: Silvia vuole qualcosa che Gabriele non può darle. Ma la vita è imprevedibile, e spesso mette sul nostro cammino occasioni preziose: è così che Gabriele, nella solitudine di cui si è circondato, incontra Leonardo, un bambino dalla vita complicata, che non ha mai conosciuto suo padre e che non sa cosa sia il calore di una famiglia unita.

Gabriele e Leonardo non potrebbero essere più diversi, eppure nonostante tutto, c’è qualcosa a legarli: Gabriele non sa che Leonardo può dargli quello che non può avere: la possibilità di essere padre. E Leonardo, che un padre non l’ha mai avuto, non sa che può trovarlo lì, in quell’uomo che non può diventarlo.

Un romanzo che racconta la forza di un desiderio, la potenza dell’amore incondizionato che non teme ostacoli, che supera ogni barriera. Proprio come quello che esiste tra un padre e un figlio.

Dettagli del libro
  • Hardcover: NA
  • Publisher:
  • Language: Italiano
  • ISBN-10: 978-88-943550-9-3
  • Dimensions: 13x21cm
Recensioni dei Clienti

Valutazione media del cliente

Rated 4.00 out of 5 based on 1 customer rating1 Ratings
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Nunzia Caricchio

    “… se a ventitré anni racconti una storia che non appartiene alla tua esperienza diretta e lo fai con una profondità tale da lasciare il lettore sconvolto, sei uno scrittore”.
    È così che Valentina D’Urbano ci introduce quest’opera prima di Emanuele Bosso, autore campano. E io, non posso che sottolineare la veridicità di tali parole.
    Conoscendo la storia di Gabriele ho imparato che quei desideri custoditi nel cuore del nostro animo, e che spesso diventano la rovina, per così dire, della nostra vita, possono rivelarsi stracolmi di sorprese. Non ho giudicato Silvia, ho provato ammirazione per Delia, immaginavo la mancanza del piccolo Leonardo. Anche io mi sono sentita a casa, mentre Gabriele viveva Rocca San Felice. Il passaggio dal passato di Gabriele, al suo presente, passando per la sua raccolta di emozioni, mi hanno lasciato un non so che di completo. Lo consiglio!

Libri di Emanuele Bosso

Condividi questo libro

Registration

Forgotten Password?